217 – Un hotel sull’Oceano

Oceano Pacifico - AricaDall’Hotel Apachete di Arica, venti chilometri, più o meno, dal confine con il Perù, l’Oceano si sente. Non solo se ne sente il fragore quando si infrange contro le rocce, ma lo si sente appiccicato addosso mentre si fa colazione e attaccato alle narici quando si esce dalla stanza.
E’ un mare imponente e schiumoso, che affascina e mette paura.
Rimango a fissarlo. A fissare i temerari che alle sette del mattino, in mezzo a quella che a me sembra una burrasca ma che forse qui è la normalità, escono con le tavole; a fissare la schiuma bianca che arriva e si ritira sbattendo contro le cose; a guardare gli uccelli neri che impassibili continuano la loro pesca sulle rocce, come se nulla fosse.
Continua a leggere