4 – Lunchando

21 settembre, martedì. H. 12.03 a.m.

Dovrei fare un milione di cose e non riesco a trovare la concentrazione e l’ispirazione per farne nessuna. Così, in attesa che qualche deus ex machina si faccia vivo da queste parti, mi sollazzo pensando ad american lunch in ufficio.

Adoro le consegne a domicilio.
Per un anno ho consegnato pizze. Era un lavoro divertente. Mi piaceva entrare nella case degli altri. Provare a indovinarne il calore domestico. Cogliere la felicità o meno degli occupanti. Era come entrare nelle loro vite. Per un secondo. Ogni casa ha un’anima e per scoprirla è sufficiente un’occhiata.
La gente racconta se stessa in pochi dettagli. Le persone superficiali hanno ingressi spogli, squallidi. Quelle presuntuose scelgono un arredamento barocco, di cattivo gusto. Chi vuole raccontare qualcosa di sè sta attento ai dettagli, gli oggetti hanno una posizione apparentemente casuale. I creativi e gli intellettuali optano per un finto minimalismo. Nelle famiglie felici i bambini accorrono alla porta per vedere chi ha suonato.
Adoravo fare le consegne a domicilio.
Mi piaceva anche l’invidia che provavo nell’immaginare quegli estranei lì seduti a mangiare la pizza che avevo consegnato mentre io ero fuori al freddo e al gelo, pronta per un’altra consegna.

In ufficio difficilmente ordiniamo il pranzo. Il più delle volte lo portiamo da casa o andiamo a comprarci qualcosa al bar o al supermercato.
É più economico e, tutto sommato, più salutare.
Ma io adoro le consegne a domicilio e sono affascinata da quelle società che hanno deciso di fare del delivery lunch un mestiere.
A Milano, naturalmente, ce ne sono tantissime. Ma le mie preferite sono tre:

California Bakery che ha i migliori hamburger e i bagel più saporiti che io abbia mai mangiato in Italia.


Lattughino.com per l’idea salutista che sta alla base della sua filosofia e per il lunghissimo menu che a consultarlo tutto ti ci puoi perdere.

Tramezzino.it, il primo che ho scoperto quando ancora lavoravo a Glamour. Geniale nella sua semplicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...